Influenza: riprendono interventi chirurgici a Pordenone

Nel fine settimana, complice la decisione di non accettare ricoveri di pazienti destinati a interventi chirurgici programmati e non urgenti, i tre ospedali della provincia di Pordenone non hanno registrato problemi dopo le criticità dei giorni scorsi causata dai numerosi casi di influenza e, quindi, da domani la situazione tornerà alla normalità: lo ha fatto sapere il direttore sanitario dell'Azienda per l'assistenza sanitaria 5 Giuseppe Sclippa. Secondo quanto riferito, gli accessi ai tre presidi di Pordenone, San Vito al Tagliamento e Spilimbergo sono risultati nella media del periodo: circostanza che permette di riprendere ad eseguire gli interventi chirurgici programmati già dalla giornata di domani. La situazione verrà costantemente monitorata, soprattutto a ridosso dei fine settimana, quando si registra un aumento degli accessi ai Pronto soccorso, per la chiusura degli studi dei medici di medicina generale, e a fine mese, quando è atteso il picco del virus influenzale dell'inverno 2018.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Manifesto elettorale con la pistola in mano: Angela Colmellere minacciata di morte
    Treviso Today
  2. "Il manifesto con la pistola? Molto peggio le minacce di morte che mi sono arrivate"
    Oggi Treviso
  3. Il sindaco Colmellere con la pistola nel manifesto elettorale
    Oggi Treviso
  4. Cristina Donà a Belluno, venerdì 9 marzo per la Festa della Donna
    Belluno Press
  5. Le antiche relazioni tra Giappone e Italia nel libro autobiografico di Mario Vattani
    Belluno Press

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Miane

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */